Gruppo Carige: che l’assemblea dei soci abbia lo stesso senso di responsabilità che hanno avuto i lavoratori.

Condividi su

Le Organizzazioni Sindacali del Gruppo Carige, con riferimento all’imminente assemblea straordinaria dei soci convocata per il 20/09 p.v., auspicano che tutte le parti in causa agiscano con lo stesso senso di responsabilità che hanno avuto le lavoratrici e i lavoratori in questi lunghissimi anni di crisi, per garantire la reputazione e la continuità aziendale, il conseguente mantenimento di migliaia di posti di lavoro in Liguria e in tutta Italia, insieme alla serenità e alla sicurezza della clientela. A tal fine i sindacati rivolgono un forte invito a tutti gli azionisti a partecipare all’assemblea stessa in quanto viste le circostanze che si sono venute a delineare nel corso di questi ultimi mesi, le decisioni che ne scaturiranno saranno decisive per la definitiva messa in sicurezza dell’azienda, nonché per il suo futuro, il suo rilancio e il suo sviluppo. Le lavoratrici e i lavoratori di Carige, e i sindacati che li rappresentano, sono e saranno presenti in questo momento cruciale e sapranno in ogni caso far sentire la propria voce, con le iniziative più opportune che, tempo per tempo, potranno rendersi necessarie.

LE SEGRETERIE DI COORDINAMENTO GRUPPO BANCA CARIGE FABI – FIRST/CISL – FISAC/CGIL – UILCA – UNISIN