Carige, Blackrock rinuncia: il comunicato stampa Fisac Cgil First Cisl Uilca Uil Fabi Unisin

Condividi su

A seguito della rinuncia da parte di Black Rock a proseguire la 
trattativa per la ricapitalizzazione di Carige, stamane abbiamo incontrato i
commissari, i quali hanno confermato di voler proseguire verso 
l’individuazione di un partner privato disponibile ad entrare nel capitale
sociale della Banca, anche in considerazione della disponibilità a 
sostenere l’azienda, già deliberata dal Consiglio del Fondo Interbancario.
In ogni caso, ricordiamo che permane tuttora il cosiddetto “decreto 
Carige”, già divenuto legge dello Stato che, oltre a contenere norme
precise a tutela dei risparmiatori, prevede, in assenza di partner 
privati, l’intervento diretto di ricapitalizzazione da parte dello Stato 
a garanzia
della continuità della Banca e, conseguentemente, dei suoi dipendenti.

LE SEGRETERIE DI COORDINAMENTO GRUPPO CARIGE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*